Infinito : Finito = Astratto : Concreto

– Matrix è ovunque. E’ intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. E’ quello che vedi quando ti affacci alla finestra o quando accendi il televisore. L’avverti … Continua

Extraterrestre ≠ Extradimensionale

Dire che gli alieni emergono da altre “dimensioni” solleva la questione di quale tipo di “dimensioni” ci si riferisce. Oggigiorno è molto di moda per i fisici speculare su dimensioni aggiuntive. Continua

Verso la fine della fisica. Vita e Multiverso

L’articolo comincia proprio dall’associazione di queste due parole, perché tanta è la confusione in merito ad entrambe. Problemi da una parte e dall’altra. Non si vede chiaro, né da una … Continua

Modulazione della linea temporale attraverso il sistema casuale degli eventi

Più che una ricercatrice, mi definisco una pensatrice e, poiché gli argomenti che riguardano la tendenza e la possibilità di evoluzione verso la conoscenza delle leggi dell’Universo mi hanno sempre … Continua

Impiego della tecnologia fac simile E.T. in campo militare

Gran parte della vicenda dei dischi volanti è avvolta nella leggenda, per cui il semplice appassionato o curioso non è in grado di discernere chi e cosa è possibile considerare … Continua

Fantascienza. Cosa (ci) illustra dell’Universo?

Indice: 1. Introduzione – 2. Origini – 3. Astrogazione. Il viaggio nello spazio. – 4. FTL – 5. Mitologia extraterrestre – 6. Alieni e scienziati pazzi. 1. Introduzione Si ritiene … Continua

L’oro. Errori, costati cari

Sommario – 1. Introduzione – 2. Circolazione monetaria: primordi – 3. Il valore sacro dell’oro – 4. L’oro: dettagli tecnici – 5. Dove si trova l’oro – 6. Le conoscenze … Continua

Transumanesimo e ipotesi sul postumano

Il transumanesimo si pone come obiettivo l’utilizzazione della scienza come mezzo per migliorare tutta l’umanità, ponendo l’essere umano al centro dell’universo. Il ‘perfezionismo’ è il primo imperativo etico dei transumanisti, volto ad approdare a uno stadio post-darwiniano in cui gli esseri umani saranno in grado di controllare e direzionare l’evoluzione sostituendo alle mutazioni causali la propria facoltà ultra-razionale. L’obiettivo dichiarato è la costruzione di un “transumano” tecnologico, in grado di superare gli stessi limiti biologici che lo costituiscono. Ma si parlerà ancora di umanità o si andrà verso un’altra forma di evoluzione? Continua