I Cinque Cavalieri dell’Apocalisse

Lo studio propone una complessa analisi di una parte dell’ultimo libro del NT ed è la sola Apocalisse presente nel canone della Bibbia, di cui costituisce uno dei testi più controversi e difficili da interpretare, con particolare riferimento al momento in cui l’Agnello apre il sigillo da cui vediamo apparire i quattro cavalieri. Il titolo qui presente lascia intuire che potrebbe essere sfuggito un altro elemento chiave ab imis fundamentis, non essendo descritto palesemente, ma altrettanto determinante. Per comprendere l’esistenza di quello che sarà nominato il “quinto cavaliere”, sono stati fatti dei confronti e delle comparazioni che rendono possibile questa teoria. Ci sono diversi rimandi, tra cui alla simbologia cristiana, quella neoplatonica, quella pitagorica, all’astronomia indiana e quella dei Maya. Pertanto si individuerebbe il quinto cavaliere nella Paura della Provvidenza. Continua